Metodo Ayurveda

L' Ayurveda definisce l' insieme delle pratiche mediche tradizionali utilizzate originariamente in India.

Il termine significa letteralmente '' conoscenza rivelata della longevità '' ( ayur=longenità/durata della vita e veda= conoscenza rivelata ), indicando così non solamente l' aspetto medico della cura, ma anche accentuando quello della prevenzione e del mantenimento dello stato di salute.

Le origini dell' Ayurveda sono difficili da determinare con precisione poichè esso è un sistema complesso ed antichissimo; il suo insegnamento probabilmente tramandato oralmente ha trovato probabilmente trascrizione attorno al 450 aC. I primi documenti rinvenuti sono databili in quest' epoca.

Il principio fondamentale su cui si basa l' Ayurveda è il concetto di equilibrio e squilibrio dell' energia vitale. Secondo l' Ayurveda, il corpo è animato da tre dosha ( energie vitali ).

Queste ultime possono essere, rispetto alla costituzione della persona, in equilibrio ( prakriti ) o meno, determinando così lo stato di salute o di malattia del paziente. I tre Dosha ( vata, pitta e kapha ) permettono dunque di classificare e diagnosticare le malattie, identificando l'origine dello squilibrio e proponendo un rimedio per ristabilire l' equilibrio dell' organismo.

I metodi usati dall' Ayurveda sono composti da qualsiasi tipo di metodo che possa riequilibrare i dosha, tra cui i medicinali ma anche, il massaggio ayurvedico e la prescrizione di esercizi e posture o ancora di tecniche di respirazione particolari.

Collaborazioni

Dove siamo

Studio Acqueos si trova a Rimini in via Flaminia n. 179

Siamo aperti dal lunedi al sabato su appuntamento 

 

Raiola Anna - P.IVA 04174830408 - C.F. RLANNA74E42L219A - Via Flaminia 179 Rimini - Tel: 380 7697309 - Email: studioacqueos@gmail.com

Informativa Privacy e Cookies 

Powered by Riweb Web Agency  login
 
top
 

Utilizziamo dei cookies per migliorare l’esperienza d’uso presente e futura del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.